Vai al contenuto

Tensione anomala tra fase e terra oppure tra neutro e terra

3 min read

In questi casi al 99% dipende da fattori esterni quali:

– dispersioni della casa
– mescolamenti dei neutri
– errati collegamenti

Il nostro consiglio è quello di testare l’inverter a banco in questo modo:

1) Collegare all’inverter la rete in ingresso compresa la terra
2) Collegare all’inverter la batteria
3) Collegare all’inverter i pannelli solari
4) Scollegare qualsiasi uscita AC ed effettuare le misure ai morsetti dell’inverter
5) Impostare il menù 01 su USB/UTL ed effettuare le seguenti misure
– Con solo batteria collegata (no rete) fase-terra e neutro-terra
– Collegando rete ingresso fase-terra e neutro-terra
– Collegando anche pannelli fase-terra e neutro-terra

Con queste misurazioni possiamo capire se il problema sia l’inverter o sia esterno e procedere nell’analisi.
Nel secondo caso si consiglia di controllare scrupolosamente i collegamenti ed escludere qualsiasi dispositivo tipo ATS (commutatori) e similari.

Non hai risolto il problema seguendo queste istruzioni?